IL GIOCO: UNO STRUMENTO DIROMPENTE PER SUSCITARE CONSAPEVOLEZZA E CAMBIAMENTO

Il corso sul gioco come strumento di consapevolezza e cambiamento fa parte delle lezioni aperte che la Scuola organizza e che sono utili per apprendere nuovi strumenti per agire sul benessere.

Workshop riconosciuto da AssoCounseling come aggiornamento continuo (CUR/3123/2021) e al quale sono stati attribuiti 8 crediti.

Premessa:
Platone sosteneva che si può conoscere di più una persona in un’ora di gioco che in un anno di conversazione. Non so se questa sia la verità, ma di certo il gioco può essere una strategia che il counselor può utilizzare oltre al tradizionale colloquio. Già dall’antichità esisteva la consapevolezza che, divertendosi, si esce da una logica lineare e si attivano dinamiche altrettanto importanti e potenti; oggi è stato per l’appunto dimostrato che giocare favorisce la creatività, il pensiero divergente, l’insight e la stimolazione dell’emisfero destro. Infatti, la parola “divertimento”, etimologicamente, deriva da “divertere”, cioè cambiare direzione, al fine di offrire alla coscienza nuove prospettive per interpretare la realtà, intrapsichica e relazionale.

Obiettivi:
Offrire al partecipante degli strumenti operativi da proporre ai propri clienti, sperimentandoli in prima persona.

Metodologia:
L’intervento formativo avrà un taglio esperienziale. I partecipanti saranno coinvolti nel fare, nel giocare, individualmente, per coppie e in gruppo. Dopo ciascuna esperienza è previsto un tempo di discussione e confronto.

Attività/tempi:
Gli interventi ludici saranno così suddivisi:
 Gioco individuale di auto caratterizzazione per favorire la consapevolezza di sé, osservandosi da diverse prospettive Tempo: 2h (mattina)
 Strategia giocosa finalizzata al cambiare fuori per cambiare dentro e al cambiare dentro per cambiare fuori. Tempo: 2h (mattina)
 Utilizzo del GiocAmore, attraverso attività di role playing cliente-counselor e/o coppia. Tempo: 2h (pomeriggio)
 Sperimentazione di un gioco psicologico (non ancora in produzione) che ha lo scopo di favorire il pensiero divergente. Tempo: 2h (pomeriggio)

Risultati attesi:
 Incremento della propria autoconsapevolezza attraverso la sperimentazione su di sé dei giochi proposti.
 Capacità di integrare l’intervento ludico all’interno del proprio modello teorico di riferimento
 Capacità di utilizzare all’occorrenza i giochi proposti

Docente: Dott.Damiano Pellizzari (Psicologo, Psicoterapeuta)

Dove e quando:

Presso la sede SITCOR in Castelfranco Veneto - Via Piccinini, 11

Domenica 10 gennaio 2021 - dalle ore 9,15 alle ore 13,15 e dalle ore 14,15 alle ore 18,15

Per informazioni e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 3488110185

Corso a numero chiuso (massimo 16 partecipanti) costo euro 90 (iva esente) - Per gli iscritti e diplomati Sitcor euro 60 (iva esente)

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.