Laboratorio di Integrazione Personale Residenziale (L.I.P.) 26-27-28 gennaio 2018

Aperto a tutti

 Per counselor: corso di aggiornamento accredito 10 crediti da AssoCounseling

scheda di iscrizione

DEAD LINE iscrizione ore 24 del 21 dicembre 2017

Nella vita di ogni giorno facciamo esperienza di come i nostri limiti, i nostri fantasmi, i nostri demoni interni ci incantino e ci travolgano con ingannevoli messaggi, ci rendano schiavi di mille illusioni e ci consegnino in balia di molteplici correnti esterne.

 

Questo fa di noi degli individui inquieti, spesso scontenti e incerti, ostaggi di sentimenti conflittuali, vittime di emozioni contrastanti, che fanno di noi delle persone disorientate. In questo modo sviluppiamo malattie dell’anima e del corpo che ci abbattono e ci scoraggiano e alle quali spesso finiamo con l’arrenderci, vivendo vite ristrette e menomate.

 

 Il Laboratorio di Integrazione Personale ci offre la possibilità di renderci consapevoli sia dei nostri punti di forza che di debolezza permettendoci di emanciparci dalle nostre schiavitù e diventare protagonista delle proprie vicende biografiche percepite come parte dell’intera condizione sociale e storica.

 

Il L.I.P. è pertanto occasione di armonizzare le dinamiche interne ed esterne attraverso un percorso individuale in situazione di piccolo gruppo, dove l’esperienza della relazione Sé-Sé e Sé-Altro riproduce il paradigma esistenziale che rende possibile la comprensione della Personalità come modo di essere dell’individuo.  

 

Il raggiungimento della consapevolezza dei principali nuclei disfunzionali consente di riappropriarsi finalmente del timone per dirigere responsabilmente la nostra esistenza.

 I passaggi che segnano significativamente l’Integrazione della Personalità sono i seguenti:

  • - conoscenza approfondita degli aspetti della propria Personalità
  • - dominio degli elementi che la compongono
  • - rappresentazione del Sé come centro unificatore
  • - ricostruzione/integrazione della Personalità intorno al nuovo centro
  • - utilizzo della nuova consapevolezza nella relazione d’aiuto.

L’obiettivo del L.I.P. è quello di costituirsi come campo psicologico relazionale capace di catalizzare la scoperta del Sé come nucleo archetipico ed essenza della personalità intorno a cui sviluppare il restauro/ricostruzione della Personalità che consenta il processo di individuazione e autorealizzazione attraverso il riconoscimento della propria vocazione e quindi del proprio compito esistenziale.

Docente: Giovanni Marchioro

Psicologo, psicoterapeuta, Professore di Psicosomatica e Teorie e Tecniche dei Test Proiettivi presso il Corso di Laurea in Psicologia Università IUSVE sede distaccata di Mestre-Venezia. Co-Direttore Scientifico del Master per Coordinatori Psicopedagogici e Consulenti Educativi dei Servizi della Prima Infanzia. Direttore dell'Istituto di Psicosomatica Juan Rof Carballo di Treviso, direttore della Scuola di Psicoterapia ad indirizzo psicosomatico del medesimo istituto, docente SiTCor.

 

Organizzazione:

Corso residenziale: inizio ore 18 del venerdì 26 gennaio 2018, conclusione ore 16 (circa) dei domenica 28 gennaio 2018. Alle ore 18 accoglienza e un breve saluto e poi la cena.

Solo a titolo indicati gli orari sono: venerdì dalle 19,30 alle 23,00 – sabato dalle 9.00 alle 13.00, dalle 14,30 alle 18,30 e dalle 20,30 alle 23,00 – domenica dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 16,00 per un totale di 20 ore

data: 26 - 28 gennaio 2018

Luogo: Lentiai (BL)

Numero di partecipanti: massimo 20 - minimo 12 (per attivare il corso).

Costi: 160,00 euro totali comprensivi dei costi di vitto e alloggio, sale, docenti, ecc.

Il corso è a numero chiuso, se sei interessato compila la scheda di iscrizione,

ENTRO le ore 24 del 21 dicembre 2017

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.